IL TAPING FUNZIONA, IL TAPING NON FUNZIONA?

di Giacomo Margiacchi

Un enigma che coinvolge spesso i professionisti che si affacciano alla metodologia Taping Elastico®: il Taping funziona o non funziona? La non conoscenza delle precise logiche che stanno alla base di una metodologia o le scarse competenze di base, rendono imprecisa la gestione di qualsiasi tecnica rispetto a un caso specifico. Ogni tipo d’intervento, diretto alla persona, ha un’efficacia relativa principalmente al “Dove, Quando e Perchè”, la scelta di queste variabili dipende esclusivamente dalle competenze dell’operatore. Ne consegue che Taping Elastico®, applicato nella regione corretta per una determinata casistica, in una condizione influenzabile dalla metodica e con la giusta logica, ha sicuramente un effetto positivo altrimenti è solo un cerotto applicato sulla cute. Il metodo Taping Elastico® segue delle precise logiche di anatomia, neuro-fisiologia e biomeccanica e ha un’efficacia inconfutabile se applicata negli specifici casi di competenza. Per questo motivo è di fondamentale importanza apprendere le reali logiche del metodo prima di avviare la pratica professionale. Questo ci salvaguarderà sia come professionisti sia come pionieri di questa affascinante metodologia.