Esercizi per la Schiena

Gli esercizi per la schiena rappresentano spesso rimedi efficienti per andare a lenire dolori occasionali o cronici della zona lombare, cervicale e infiammazioni che colpiscono persone di tutte e le età e per svariati motivi: dal riposare in una posizione sbagliata a una vita sedentaria d’ufficio, o nei casi più specifici, a infiammazioni o patologie croniche. Per prevenire e lenire il dolore alla schiena, lo stretching può rappresentare un valido rimedio alla portata di tutti: un esercizio molto utile, può essere quello di espirare, in posizione quadrupedia, incurvando il rachide (la colonna vertebrale) fino a svuotare i polmoni, per poi tornare alla posizione di partenza. Questi esercizi sono fondamentali per chi soffre in generale di mal di schiena e sono inoltre buone abitudini da mantenere nella propria vita. Flettere le gambe e distendere la schiena prima di sollevare un peso, ad esempio, può prevenire l’insorgere di dolori fastidiosi.  

I problemi più comuni dovuti al mal di schiena

Le più comuni cause dell’insorgenza del mal di schiena, sono principalmente relegate allo stare in posizioni scorrette per un tempo prolungato: nella maggioranza dei casi, il mal di schiena interessa, infatti il tratto lombo-sacrale. Ciò è sintomo di una vita troppo sedentaria, trascorsa in posizioni spesso e volentieri totalmente sbagliate, ad esempio di fronte a un computer per più di dodici ore. Chi soffre di mal di schiena avverte costantemente un fastidio che può interessare la zona lombare, cervicale o in concomitanza d’infiammazioni nella zona circostante al rachide (colonna vertebrale): tutto ciò può portare a un senso di affaticamento continuo, mal di testa e malumore generale, andando a peggiorare così la qualità della propria quotidianità.  

Fai scomparire i dolori con l’utilizzo dei cerotti muscolari

Per prevenire e spesso risolvere i problemi legati al mal di schiena, i cerotti muscolari rappresentano la soluzione ottimale: sfruttando i principi del Taping Elastico si garantiscono risultati assolutamente naturali, andando a stimolare l’autoguarigione delle zone interessate ai dolori. In questo modo, il recupero dei traumi e delle disfunzioni che provocano dolori alla schiena, è assicurato in tempi brevi e in maniera completamente priva di farmaci e anallergica.